La musica in uscita questo mese (Gennaio 2015)

Non sarà un mese impegnatissimo ma qualche uscita per gennaio è prevista.

Meghan Trainor dopo il successo del singolo “All About That Bass”, che ha venduto oltre 6 milioni di copie nel mondo dal 30 giugno scorso, è pronta a lanciare sul mercato il suo primo album. Il brano che ha scalato le classifiche di tutto il mondo è stato co-scritto con Kevin Kadish che lo ha anche prodotto, aiutandola a ottenere due nominations per i Grammy Awards.

La Trainor ha fatto squadra con lo stesso Kadish anche per “Title”, album in uscita il 9 gennaio in Australia, il 13 gennaio negli Stati Uniti e il 26 nel Regno Unito, dato che è co-autore di diversi pezzi. Tra le altre collaborazioni anche un ft. con John Legend. Nel 2014 Meghan Trainor ha rilasciato anche un EP, chiamato “Title”, che ha venduto circa 55,000 copie negli Stati Uniti. Il secondo singolo dell’album, “Lips Are Movin”, è stato rilasciato a ottobre senza raggiungere il grande successo di “All About That Bass” classificandosi nella Top 10 negli Stati Uniti, in Australia, in Nuova Zelanda e in Canada collezionando un 72° posto nel Regno Unito. L’album verrà rilasciato in CD, Vinile e Download Digitale tramite la Epic Records, Sony Music Entertainment.

Dopo “Save Rock and Roll” i Fall Out Boy sono pronti a tornare in pista con “American Beauty/American Psycho” che uscirà il 16 gennaio in Australia ed Europa, 19 gennaio nel Regno Unito ed il giorno dopo negli Stati Uniti. Nel corso del 2014 il gruppo statunitense ha rilasciato 3 canzoni che fanno parte dell’album: “Centuries”, “Immortals” e “American Beauty/American Psycho” arrivando al 14° posto, con il primo brano, nella classifica singoli degli Stati Uniti.

Mark Ronson ha attirato l’attenzione con il singolo “Uptown Funk” realizzato con l’aiuto di Bruno Mars. Il 13 gennaio il suo nuovo album, “Uptown Special”, vedrà la luce.

Il 16 gennaio torneranno dopo quasi 3 anni con un nuovo album studio i Marilyn Manson, gruppo americano che ha venduto oltre 50 milioni di copie dal 1994. Il nuovo album si chiama “The Pale Emperor”, dal quale è stato estratto il brano “Deep Six” come primo singolo.

In uscita anche il secondo singolo dei Noel Gallaghers’ High Flying Birds, progetto di Noel Gallagher dopo l’addio agli Oasis, “Ballad of the Mighty I”, canzone con un’atmosfera disco e da spy-movie secondo lo stesso Gallagher.

A novembre Noel Gallagher aveva rilasciato il primo singolo “In the Heat of the Moment” a supporto del suo secondo album da solita, “Chasing Yesterday”, che uscirà il 2 marzo e cercherà di replicare il successo del precedente, “Noel Gallagher’s High Flying Birds”.

Chiudiamo con i Papa Roach che il 27 gennaio usciranno con “F.E.A.R.”, album prodotto da Kane & Kevin Churko e rilasciato tramite la Eleven Seven Music.

Advertisements